Borse fasciatoio: colorate e super morbide!

Scritto da: Silvia Bonacina In: Ricamo Su: lunedì, luglio 23, 2018 Commento: 0 Colpire: 71
Non facciamoci cogliere impreparate e personalizziamo la nostra borsa fasciatoio!

Per noi mamme si sa, ci sono dei momenti quotidiani che possono rivelarsi davvero difficili soprattutto se rapportati ad un bimbo piccolo! Un esempio? Il momento della pappa, quello del bagnetto o quello del cambio pannolino. Spesso tutto procede liscio come l’olio e ci si riempie il cuore di gioia vedendo sorridere il nostro cucciolo … altre volte, invece, non si dimostra molto collaborativo e partono urla e pianti sfrenati: sono i rischi del mestiere.

La pappa e il bagnetto sono attività che possiamo tranquillamente esplicare nella tranquillità delle mura domestiche gestendo meglio imprevisti e mal umori del bimbo. Non si può dire la stessa cosa del cambio pannolino … Sicuramente in casa abbiamo una postazione adibita a questo utilizzo, ma quando capita di doverlo cambiare in giro? Non sempre ci troviamo in luoghi con un bagno e quindi con uno spazio riservato e spesso ci tocca improvvisare, essendo sprovviste di una BORSA FASCIATOIO.

Quindi oggi parleremo di quanto possano rivelarsi utili queste borse e delle caratteristiche che secondo noi dovrebbero avere per risultare funzionali e sempre pronte all’uso.

Dunque … ad un primo sguardo sembrano comuni maxi-bag che noi fashion victim portiamo con noi durante le giornate di shopping folle, ma in realtà ci sono piccoli accorgimenti che le ricollegano subito al lato neonato: primo tra tutti la stampa del tessuto di cotone con cui è confezionato l’esterno. Solitamente si opta per fantasie baby come orsetti, coniglietti e altri animaletti scegliendo una base di colore rosa, azzurra o neutra. Le maniglie sono sempre in tessuto ma imbottite, così come l’interno dell’intera borsa. In questo modo risulterà soffice per non far stare scomodo il nostro cucciolo. L’interno è realizzato in morbida spugna 100% cotone Made in Italy per risultare delicata a contatto con la pelle del neonato, assorbire eventuali “perdite” impreviste e risultare facilmente lavabile.

La chiusura è altrettanto pratica: 6 bottoni automatici sono collocati ai lati per aprire la borsa in lunghezza ed essere subito pronte per il cambio senza litigare con nodi e laccetti.

Se poi siamo amanti del punto croce e del ricamo allora non possiamo lasciarci scappare la linea proposta da Gic Moda che prevede l’applicazione di un’ampia tasca in tela aida 55 fori applicata sul davanti che, oltre ad essere comoda per radunare i piccoli accessori, è personalizzabile al 100%. 

Da un punto di vista più tecnico possiamo consigliare di portarle con noi anche durante le uscite, magari agganciate alla carrozzina o se non ci allontaniamo troppo dall’auto, possiamo anche lasciarla lì per ogni evenienza. L’obiettivo di ogni mamma rimane lo stesso: cercare di trascorrere più tempo possibile con il suo bimbo e vivere insieme a lui momenti felici e sereni, cercando di trasformare anche quelli un po’ più ostici in un’occasione per ridere e divertirsi!

“La mamma è sempre la mamma” e come lei non c’è nessuno … Ognuna di noi è forte e dolce allo stesso tempo e tira fuori le unghie per difendere i propri affetti. Con questa grinta direi che possiamo affrontare qualsiasi ostacolo insieme al nostro cucciolo.

Commenti

Lascia il tuo commento

Notizie dal nostro Blog